Investi responsabilmente. Investi responsabilmente.I CFD sono strumenti complessi e il rischio di perdere velocemente denaro a causa della leva finanziaria è molto alto. Il 84.72% dei client al dettaglio incorrono in perdite quanto fanno trade con FxPro. Devi innanzitutto comprendere come funzionano CFD e se ti puoi permettere di perdere i tuoi soldi.

FxPro resta attiva in termini di trasparenza

9 luglio 2015, Londra. Il pluripremiato broker Forex FxPro, mantiene il suo impegno per la trasparenza ed è lieto di annunciare le sue statistiche di esecuzione e di slippage per il secondo trimestre del 2015. La pubblicazione delle seguenti metriche di trading, costituisce parte dello sforzo continuo di FxPro per le sue operazioni e standard di servizio, nel tentativo di incoraggiare pratiche commerciali leali in tutto il settore Forex.

Statistiche di slippage di FxPro per i mesi di aprile, maggio e giugno 2015:

  • Positivo = 44.9%
  • A quota = 34.4%
  • Negativo = 20.7%

FxPro opera come broker Hybrid Agency Model, consentendo ai clienti di accedere a una liquidità di alto livello e beneficiare della politica di No Dealing Desk e della garanzia di protezione dal saldo negativo. Un broker affidabile e conosciuto in tutto il mondo, per offrire ai suoi clienti soluzioni innovative e supporto continuo, FxPro deve la sua reputazione di azienda affidabile anche alle tecnologie di order-matching ed esecuzione superiori che offre.

Assieme alle statistiche di slippage, FxPro annuncia le percentuali di riquotazioni trimestrali:

  • Riquotazioni = 5.3%
  • Positivo = 2.4%
  • Negativo = 2.9%

Il CEO di FxPro, Charalambos Psimolophitis, ha dichiarato:

“La nostra decisione di pubblicare le statistiche relative allo slippage e le percentuali di riquotazione, è stata accolta molto bene dai partecipanti del settore Forex. Il nostro obiettivo è fornire al settore informazioni importanti e trasparenti, che possano essere utilizzate per valutare la credibilità e l'affidabilità di FxPro. La nozione di trasparenza, è abusata da molte aziende che, nel tentativo di impressionare i partecipanti del settore, pubblicano numeri che sono lontani dalla realtà. Ciò è evidente dal confronto delle pubblicazioni dei Pillar III di molte società con i volumi e le altre metriche chiave che pubblicizzano regolarmente”.
Altoparlanti
Charalambos Psimolophitis
aboutUs_teamCEO
Ilya Holeu
aboutUs_teamMarketing
Torna a tutte le Press Release