Centro d'aiuto FxPro - Glossario

Grafico a candela (undefined)

Sviluppato dai commercianti di riso giapponesi del 19° secolo, i grafici a candela sono largamente utilizzati dai trader di oggi come metodo per pianificare l'andamento dei prezzi. I grafici a candela, sono un ibrido di linee e barre, dove ogni candela rappresenta un'unità di tempo in cui un asset viene monitorato. Una candela è composta da un corpo a forma di barra e uno stoppino (o ombra) superiore e inferiore. Il corpo rappresenta i prezzi di apertura e chiusura per la durata indicata, mentre gli stoppini rappresentano i prezzi più alti e più bassi raggiunti dall'asset entro quel periodo di tempo. Le candele sono colorate in modo differente, per rappresentare una chiusura più alta dell'apertura (indicando un movimento di prezzo rialzista) e una chiusura più bassa dell'apertura (indicando un movimento di prezzo ribassista). Generalmente, le candele rialziste sono colorate di bianco, mentre quelle ribassiste di nero; tuttavia, oggi giorno i trader possono impostare i propri schemi di colore.

Altri termini in questa categoria