info
Investi responsabilmente.
Investi responsabilmente.Investi responsabilmente.I CFD sono strumenti complessi e il rischio di perdere velocemente denaro a causa della leva finanziaria è molto alto. Il 70.25% dei client al dettaglio incorrono in perdite quanto fanno trade con FxPro. Devi innanzitutto comprendere come funzionano CFD e se ti puoi permettere di perdere i tuoi soldi.CFD e Spread Betting sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato nel perdere denaro velocemente, a causa della leva. Il 75.56% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD e Spread Betting con questo provider. Devi innanzitutto comprendere come funzionano CFD e Spread Betting e se puoi permetterti di correre il rischio di perdere i tuoi soldi.
Investi in modo responsabile: il trading di CFD comporta rischi elevati.

Centro d'aiuto FxPro - Glossario

Ti senti un po' intimidito? Siamo qui per aiutarti
La nostra accademia di trading step-by-step, ti guiderà nel mondo del trading Forex e t'insegnerà tutto ciò che devi sapere. I termini chiave del trading si trovano nel glossario di trading.
Ordine in attesa (Pending Order)

Un ordine in attesa è un'istruzione di acquistare o vendere uno strumento, quando vengono soddisfatte determinate condizioni specificate dal trader. Essenzialmente, quando si piazza un ordine in attesa, il trader informa il proprio broker, di non volere il prezzo di mercato attuale, ma desiderano solamente che che il loro ordine venda eseguito quando il prezzo di mercato raggiunge un certo livello. Gli ordini in attesa rientrano in due categorie, limit order e stop order.

I Limit order possono essere eseguiti al prezzo limite specificato dal trader. Ci sono due tipi di limit order; un limit order di acquisto indica che uno strumento viene acquistato ad un prezzo specifico o più basso, mentre un limit order di vendita, indica che lo strumento viene venduto ad un prezzo limite specificato o più alto. Dato che i limit order garantiscono che un ordine verrà completato entro limiti ben specifici o non verrà completato affatto, sono utili per prevenire lo slippage (slittamento dei prezzi). Tuttavia, anche se possono prevenire lo slittamento, corrono il rischio di non venire completati in momenti di elevata volatilità.

Gli stop order indicano che le posizioni vengono aperte o chiuse quando i prezzi specificati vengono raggiunti e sono ampiamente utilizzati per bloccare i profitti e diminuire le perdite. Gli stop order di acquisto vengono inseriti al di sopra dell'attuale prezzo di mercato e gli stop order di vendita vengono inseriti al di sotto dell'attuale prezzo di mercato. Sebbene gli stop order vengano spesso confusi con i limit order, essi differiscono in un aspetto chiave; quando il prezzo di mercato raggiunge il livello specificato dal trader, l'ordine di mercato viene eseguito automaticamente. Pertanto, in periodi di alta volatilità, possono essere affetti da slittamento e cattiva esecuzione in certe condizioni di mercato.