Informazioni sulle condizioni di Trading Forex

I principianti nell’FX potrebbero ritenere un po’ complesso il compito di apprendere nuovi termini e frasi. I termini spiegati sotto sono quelli di base che devi conoscere prima di iniziare a fare trading su un conto reale.

Lotti

La dimensione, o il volume di una operazione è spesso calcolata in “lotti”. Nel trading FX, un lotto rappresenta 100.000 unità di valuta base.

LottiNumeri di unità FXOroArgentoPetrolio
Standard100.000100 oz5.000 oz1000 barili
Mini10.00010 oz500 oz100 barili
Micro1.0001 oz50 oz10 barili

Su FxPro, il lotto minimo per MT4, MT5 e cTrader è 0,01 (1000 unità).

Inizia a fare Trading ora Il Demo Gratuito è incluso

Il trading con i Contratti per Differenza (CFD) implica un rischio

Pip, Tick e Spread

Pip:

Un “pip” è l’incremento più piccolo in cui una coppia di valute si può muovere. È solitamente la quarta cifra decimale della valuta quotata in una coppia. Nel caso dello yen giapponese (JPY), il pip è la seconda cifra decimale della valuta quotata.

I pip aiutano i trader a determinare i profitti o le perdite, calcolati in base al numero di pip con cui una valuta sale o scende, rispetto al prezzo a cui era stato comprata o venduta.

Per calcolare il valore del pip nella valuta quotata di una coppia di valute: Pip nelle posizioni decimali X Dimensione dell’operazione

Per calcolare il valore del pip nella valuta di base di una coppia di valute: Pip nelle posizioni decimali X Dimensione dell’operazione/Prezzo di mercato

Usa le Calcolatrici FxPro e rendi tutti i tuoi calcoli di trading veloci e facili
Punto:
La quinta posizione decimale delle maggiori valute e la terza cifra decimale dello yen giapponese è chiamata un “punto”. I punti danno ai trader una indicazione più accurata dei movimenti di prezzi.
Tick:
Mentre un pip è l’incremento più piccolo con cui una valuta può cambiare in valore, un “tick” è l’incremento con cui lo fa realmente. Quindi per esempio, se l’EUR/USD si sposta tre volte in un minuto (da 1,10345 a 1,10456, e poi giù a 1,10234), ciascuno di questi movimenti, anche se potrebbe essere più grande o più piccolo di un pip, è conosciuto come tick.
Spread:

Lo “spread” è la differenza fra i prezzi di Denaro e Lettera di una coppia di valute.

Clicca qui per saperne di più sulle offerte di spread FxPro.

Leva e Margine

La leva” e “il margine” consentono ai trader di controllare posizioni che eccedono il valore dei loro investimenti iniziali.

Leva:

La leva ti consente di far trading su volumi maggiori ed è espressa come un rapporto. Controlla la seguente tabella per vedere come influenza la dimensione del tuo trading:

Investimento InizialeLevaDimensioni del trading
$10001:1 (niente leva)$1.000
$10003:1$3.000
$10005:1$5.000
$100010:1$10.000
$100020:1$20.000
$100033:1$33.000
$100050:1$50.000
$1000100:1$100.000
FxPro offre una leva fino a 1:500. Clicca qui per maggiori informazioni.
Margine:

Il margine è la percentuale del saldo del tuo conto che è richiesto per assicurare le tue posizioni. Più leva usi e minore è la parte del tuo conto che viene richiesta come margine.

Per calcolare il margine richiesto nella valuta di base: Dimensione delle operazioni in Unità/Leva

Per calcolare il margine richiesto nella valuta quotata: Dimensione delle operazioni in Unità/Leva X Tasso di Cambio

Usa la Calcolatrice FxPro per dei calcoli di trading più rapidi.
Visita l’Accademia del Trading FxPro oppure il Glossario del Trader per saperne di più sui termini Forex.
Inizia a fare Trading ora Il Demo Gratuito è incluso

Il trading con i Contratti per Differenza (CFD) implica un rischio

Perché FxPro?

Protezione dei fondi dei clienti

Regolamentazione e licenze

 

Scopri perché i trader di tutto il mondo scelgono FxPro

Approfondisci le misure adottate per proteggere i tuoi fondi.

Leggi i dettagli delle giurisdizioni alle cui normative siamo soggetti.

 
UP